Se siete interessati ad investire, ma non volete farlo da soli, è possibile partecipare a un club di investimento o anche avviarne uno voi. I soci di un club di investimento analizzano le start up da finanziare e molto spesso investono in gruppo. Questo è un ottimo modo per formarsi e ridurre al minimo il rischio facendo partecipare all’investimento molteplici professionalità.

1.     Presentare la documentazione necessaria

  1. Preparare Atto Costitutivo e Statuto come quello inviato tramite una vostra richiesta all’indirizzo info@custodidisuccesso.it;
  2. Leggere e firmare il Regolamento Interassociativo, il regolamento interno, il codice comportamentale e l’utilizzo del marchio;
  3. Inoltrare all’indirizzo mail info@custodidisuccesso.it: CV dei soci fondatori, il questionario e la scheda “nuovo socio” presente al link del sito web “vuoi associarti”;
  4. Apertura della posizione fiscale (richiesta assegnazione partita IVA);
  5. Apertura conto corrente.

La Federazione di Associazioni Custodi di Successo valuteranno la richiesta nel giro di pochi giorni e, nel caso di esito positivo, provvederà a creare la vostra pagina sia nel sito istituzionale sia nell’Area Riservata ai soci.

Ogni Associazione dovrà dedicare parte del suo budget per attività che riguardano lo sviluppo della rete e la gestione degli strumenti web come ad esempio: i) dominio, ii) server, iii) mail, iv) piano marketing interassociativo, etc. Tale budget sarà condiviso tra tutte le Associazioni all’interno di un Consiglio Annuale con la presenza di tutti i Presidenti.

2.     Trova potenziali soci per il club

L’obiettivo di Custodi di Successo (CDS) e creare Associazioni locali affinché i soci possano incontrarsi di persona. Un numero minimo di persone è di 6 unità, sotto questa cifra ci potrebbero essere delle difficoltà nel reperire i fondi per investire insieme. Il modo migliore per trovare nuovi soci è il passa-parola, dunque raccontata alla vostra famiglia, ai vostri amici e colleghi di questa iniziativa. Se avete difficoltà nel trovare nuovi membri potete sempre provare con una mail destinata a persone di vostra fiducia che ritenete possano dare un contributo attivo all’Associazione. Potete infine postare un annuncio chiedendo espressamente di partecipare ad un Club di investitori.

3.     Il primo incontro

Raccontare dell’inizio dell’iniziativa, offrire uno spuntino e discutere di:

  • Definire obiettivi: le persone sono piĂą interessate al club per il suo valore educativo o per i possibili rendimenti finanziari? Sono tutti interessati ad investire nel breve termine o nel lungo termine? Condividete una filosofia di investimento generale ed il metodo di approccio (screening).
  • Determinare come ogni membro può contribuire in termini di tempo ed in termini di finanziamenti. Ritenete che le risposte date siano in linea con i vostri obiettivi?
  • SostenibilitĂ  di una associazione: quote associative e fee di investimento come da regolamento di CDS.
  • Questo è anche un buon momento per giudicare se davvero si vuole investire con queste persone:
      • valuta se sono veramente interessate;
      • hanno solo un tiepido interesse e quindi non parteciperanno regolarmente;
      • se sono dei ritardatari valuta se pagheranno la loro quota in tempo;
      • non riescono a scegliere una strategia di investimento;
      • non considera l’attivitĂ  del Club un business;
      • non sono collaborativi nella ricerca attiva di idee e nuovi soci.

4.     Riunione organizzativa

Tenere una riunione organizzativa per appianare i dettagli:

  • Decidere quando e dove incontrarsi. Le riunioni dovrebbero durare 1-2 ore.
  • Definire i ruoli all’interno del club (presidente, segretario, tesoriere, investitore) – quali sono le loro responsabilitĂ ? I termini devono essere uno o due anni.
  • Gestione dei suoi pagamenti;
  • Quali sono le politiche in materia di acquisizione di nuovi soci?
  • Integrazione con le altre Associazioni Custodi di Successo (utilizzo sito web, riunioni, etc) – chiamare un referente dell’Associazione di Vicenza.

5.     Sviluppare un programma educativo

Sviluppare un programma educativo. In molti casi, i club di investimento sono formati da persone che stanno imparando ad investire, e non tutti hanno la stessa preparazione. Crea una agenda di formatori e di start up già finanziate (casi di successo) per comprendere a pieno il mondo dell’Angel Investing.

6.     Programma un incontro al mese (al massimo ogni 2)

Pianifica un incontro al mese per fare formazione (all’inizio può essere sufficiente anche che i singoli soci si introducano e raccontano della loro attività professionale), e comincia a ricercare Start Up (la piattaforma di GUST utilizzata da CDS ti permetterà già di valutare start up da invitare agli eventi). Sconsigliamo di fare eventi con tempistiche troppo lunghe (tipo ogni 3 mesi) perché uno degli aspetti fondamentali di Custodi di Successo è il Network che si crea tra gli associati.

7.     Ricerca di Start Up da presentare

Grazie all’aiuto dei soci cominciate a parlare di nuove idee di business, all’inizio presentate idee anche se sono al loro primo step. Sfruttate il sito di Custodi di Successo per valutare progetti già presenti ed invitate a parlarvi anche Start Up già presentate in altre occasioni. Le voci circolano in fretta ed una volta fatto il primo investimento fatevi pubblicità sui social network e nei giornali locali. Cercate di partecipare ad incontri di altre realtà del mondo delle start up (incubatori, venture capital, etc), crearvi un network è essenziale per avere un club che funzioni.

8.     Cominciare ad investire

Gli associati di Custodi di Successo sono per definizione dei Business Angels, in quanto tali devono investire in Start Up in forma individuale o attraverso gli strumenti societari messi a disposizione dagli altri associati. Sfruttare l’esperienza di altri investitori è essenziale per non commettere errori e spesso co-investire è la soluzione migliore, con Custodi di Successo questo è semplicissimo grazie alla condivisione dei progetti in un unico portale WEB e l’ormai comprovata esperienza di molti investitori.

Molti di questi passaggi, aderendo alla rete di CDS saranno semplificati perchè:

I benefici nel poter far parte dello stesso Network sono molteplici, ad esempio:

  • potrai spendere il fatto che altre Associazioni hanno dimostrato concretezza portando a casa ottimi risultati;
  • potrai condividere le migliori Idee di Business all’interno della stessa piattaforma web;
  • potrai creare gruppi di investimento allargati per poter finanziare il maggior numero di Start Up diversificando il rischio;
  • potrai imparare ad investire in Start Up sfruttando l’esperienza di altri Angels e/o affiancando investitori esperti in nuovo investimenti;
  • potrai condividere le spese di gestione;
  • potrai allargare il Network e le amicizie.

 

Tag:, , , , , ,