Dal 25 al 27 marzo presso Alba di Canazei, si è tenuto l’evento “Come finanziare le Start Up e lo Spin-off della ricerca pubblica”.

Netval, associazione che ad oggi raccoglie 54 Università italiane, il Centro Italiano di Ricerche Aerospaziali (CIRA), il Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR), il Consiglio per la Ricerca e la Sperimentazione in Agricoltura (CRA), l’ENEA e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN), supporta la valorizzazione dei risultati della ricerca attraverso attività formative e di networking con istituzioni, mondo delle imprese e della finanza.

Custodi di Successo, con l’intervento del Presidente CDS di Verona, Valter Carturo, ha mostrato una fotografia sul ruolo dei business Angels e su come la difficoltà di coprire il fabbisogno finanziario nella fase iniziale del ciclo di vita aziendale sia riconosciuta come una delle principali barriere all’innovazione del sistema economico europeo e, in maniera ancor più accentuata, di quello italiano.

Negli ultimi anni, tuttavia, si sono fatti importanti passi avanti dal punto di vista normativo e fiscale, sia in ottica di gestione interna delle Start Up, sia con riferimento ai potenziali investitori. Agli aiuti pubblici dei programmi di seed capital si vanno, quindi, affiancando forme di finanziamento del tutto innovative o nuove modalità di approccio da parte degli investitori istituzionali e privati. Tra questi ultimi si distingue Custodi di Successo, che con il suo operato ha lo scopo di contribuire alla crescita dalle Start Up attraverso l’impiego di capitale finanziario ed intellettuale, cooperando direttamente con l’imprenditore affinché le idee imprenditoriali si sviluppino su un terreno fertile e comune.

 

 

Tag:,