Kopjra cresce ancora. La startup, già sostenuta da Custodi di Successo, continua il suo percorso di evoluzione e riceve un ulteriore investimento del valore di 310.000 € dallo studio Casalini Zambon e l’Avv. Stefano Previti e dal Club Digitale.

 

Chi è Kopjra

È una startup che fornisce servizi legali in cloud (SaaS), con sede legale a Schio (VI) e sede operativa a Bologna. Fondata e gestita dal CEO Tommaso Grotto, dal CTO Emauele Casadio e dal CMO Matteo Scapin, è formata da una team giovane dalle competenze specialistiche, che ha condiviso più di 10 anni prima di approdare in questo progetto. La startup, infatti, è nata per cogliere le opportunità emergenti del settore informatico forense e dell’high-tech e si è specializzata nella protezione della proprietà intellettuale e della privacy su Internet.

Kopjra ha creato una delle piattaforme più avanzate LaaS (Law as a service) in Europa, focalizzata nella protezione di prodotti tutelati da diritto d’autore, con particolare attenzione  a TV, cinema, musica, editoria, videogame, sport e software.

Con questo ulteriore investimento, la società potrà consolidare la propria presenza nel mercato italiano ed ampliare le proprie linee di business, in particolare nei settori dell’anti-pirateria, anti-contraffazione, protezione contro gli illeciti online, ecc.

Tommaso Grotto commenta così il nuovo traguardo raggiunto: “Nei prossimi mesi sceglieremo accordi strategici e commerciali rilevanti. Questo investimento ci consentirà di diventare il riferimento in Italia della protezione della proprietà intellettuale e della privacy su internet, con l’ambizione di promuovere le soluzioni in Europa nel prossimo triennio“.

 

 

Soddisfatti e orgogliosi per il risultato raggiunto, anche noi di Custodi di Successo auguriamo a Kopjra una buona strada verso il successo!

 

Fonte:
www.startupbusiness.it
Rielaborato da Custodi di Successo

Tag:,