Tag: startupper

Quando la realtĂ  virtuale aiuta i malati di cancro

Ci sono storie che vale la pena raccontare e quella di Diane Jooris è una di quelle. È la storia di Oncomfort, la startup che utilizza la realtĂ  virtuale per aiutare i malati di cancro ad affrontare la sofferenza delle cure.   “Mi prendevo cura di mia sorella e ho visto quanto sia difficile gestire […]

Tag:, , , ,

Networking: come, dove e con chi farlo

Non cè niente da fare: chi piĂš e chi meno, siamo tutti esseri umani e, che ci piaccia o no, viviamo di relazioni. È per questo che il Networking funziona dalla notte dei tempi. Si dĂ  e si riceve. Pensiamo alla nostra vita privata, alle tante associazioni che nascono in forma spontanea dopo eventi tragici […]

Tag:,

“Non ho più l’età per aprire una startup”

Questa è la domanda di oggi: esiste un’etĂ  giusta per aprire una startup? Per farsi coraggio e dare vita al proprio progetto imprenditoriale? Per investire il proprio tempo e le proprie risorse in qualcosa di nuovo? La parola “startup” nell’immaginario collettivo evoca, da sola, un profilo preciso: giovane uomo, volto da nerd, jeans, sandali, felpa […]

Tag:,

Alcune dritte per gestire con successo il primo incontro con il Business Angel

La prima impressione è importante, è risaputo. Gli psicologi sostengono che una persona impiega mediamente meno di 30 secondi per farsi un primo giudizio su un’altra persona, facendosi influenzare principalmente dall’aspetto, dai gesti, dai modi di fare e dalla voce dell’altro. Inevitabilmente, questo si verifica anche quando uno startupper incontra per la prima volta un […]

Tag:,

Israele: la nuova patria delle startup

Israele fa rima con startup: ad oggi, infatti, è considerata la patria dell’innovazione e delle startup e rappresenta uno tra gli Stati trainanti per investimenti in ricerca e sviluppo, per capacitĂ  d’innovazione, imprenditoria, ricerca scientifica, competenze informatiche, cyber security e qualitĂ  delle istituzioni scientifiche. Con 1 impresa IT ogni 1.600 abitanti, inoltre, è il Paese […]

Tag:, ,

Hai le carte in regola per diventare un buon imprenditore?

L’imprenditore made in Italy è maschio, ambizioso e under40: lo dice una ricerca di Unioncamere, effettuata all’interno del progetto Excelsior, con il patrocinio del Ministero del Lavoro. I business man che vogliono intraprendere la carriera di imprenditore non sono necessariamente laureati, hanno tra i 35 e i 40 anni, e sono spinti da un forte […]

Tag:,